Meatpacking District a New York

Meatpacking District a New York

Il Meatpacking District a New York è un quartiere di Manhattan, che parte approssimativamente da West 14th Street fino a Gansevoort Street e dal fiume Hudson a Hudson Street. Sebbene la parte a nord di questa, fino a West 16th Street, e una parte a est di Hudson Street, sia spesso considerata anche Meatpacking. In anni recenti (in parte per la costruzione dell’High Line Park) l’area è stata estesa fino a West 16th Street e ad est del fiume Hudson. Nel 1900 il Meatpacking District ospitava 250 tra mattatoi e impianti di imballaggio, dando così al quartiere il suo nome. Oggi ne sono rimasti solo trenta nel quartiere. Quest’area è famosa soprattutto per la sua vibrante e affascinante vita notturna.

La storia del Meatpacking District

La storia del Meatpacking District è molto meno chic della sua immagine attuale. Negli anni ‘60 quest’area subì un declino che durò fino agli anni ‘80. Il Meatpacking District era una zone industriale, epicentro del traffico di droga e della prostituzione. Dopo pochi anni, alla fine degli anni ‘90, le cose tornarono di nuovo a risplendere. Questa trasformazione iniziò quando negozi alla moda e la vita notturna si insediarono in quest’area, dando un tocco diverso al quartiere. Questi due elementi rimangono i tratti caratteristici del Meatpacking District ed è per questi che è particolarmente famoso: per la vita notturna e moda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

X